Test di prevenzione

Home Test di prevenzione

Test laboratorio

Test colon retto: il test funziona utilizzando un metodo immunologico molto sensibile di nuova generazione che non prevede nessuna restrizione di dieta nei giorni precedenti e durante l'esecuzione del test.
Perché effettuare il test? Il test consente di valutare la presenza di sangue all'interno delle feci che può essere giustificata da cause benigne o può essere dovuto ad una patologia maligna.

Infezioni vie urinarie: controlla la presenza di leucociti, proteine, sangue e nitriti nelle urine per verificare infezione nelle vie urinarie causate da batteri.
Il test è consigliato in presenza di sintomi come: eccessiva frequenza o bruciore durante la minzione, urine torbide o maleodoranti.
Le prime fasi dell'infiammazione possono essere asintomatiche: è molto importante rilevarla il prima possibile per evitare lo sviluppo di patologie più gravi e dolorose.

Test prostata PSA: controlla il livello di antigene prostatico specifico (PSA) nel sangue per verificare se esista un'alterazione fisiologica prostatica. Un valore superiore a quello normale può indicare un'ipertrofia della prostata.
La variazione di dimensioni della prostata può essere del tutto benigna, ovvero causata da una leggera infiammazione, ma potrebbe avere anche cause più gravi.
Controllare la normalità del valore del PSA è un ottimo strumento per verificare il proprio stato di salute ed eventualmente intraprendere le necessarie azioni preventive.

Test tiroide TSH: controlla il livello dell'ormone TSH nel sangue per verificare se esista un'alterazione fisiologica tiroidea. Lo screening del TSH dovrebbe essere effettuato annualmente da tutte le donne di età compresa tra i 35 e i 65 anni.
Controllare la normalità del valore del TSH è un ottimo strumento per verificare il proprio stato di salute ed eventualmente intraprendere le necessarie azioni preventive.

Test multidroghe: questo test può essere utilizzato per la determinazione qualitativa nelle urine di anfetamina, metanfetamina, cocaina, morfina e THC.
La velocità e la sensibilità di questo dispositivo immunologico ha fatto sì che questo metodo sia diventato il più diffuso per lo screening nelle urine delle droghe d'abuso.
La formazione di due bande colorate nella zona del test indica un risultato negativo per quella droga; una zona colorata nelle zona del test indica che il test è positivo per una determinata droga.

Test HIV: dal 1° Dicembre 2016 nella nostra Farmacia è disponibile il test per l'autodiagnosi dell'HIV. Semplice da utilizzare e attendibile, questo test può essere eseguito facilmente da chiunque a casa propria.
AUTOTEST HIV è affidabile per la diagnosi di infezione da HIV avvenuta almeno 3 mesi prima mediante un semplice prelievo da un dito. Alcuni gruppi di persone sono maggiormente a rischio di esposizione al virus, poiché vivono in regioni ad elevata prevalenza oppure svolgono pratiche che le espongono al rischio di contagio. A queste persone viene raccomandato di sottoporsi regolarmente al test.